Archivi

PRANZO PER GLI AUGURI DI NATALE

In occasione dell’avvicinarsi delle feste,

la Federazione delle Donne-Bergamo, vi invita calorosamente al PRANZO PER GLI AUGURI DI NATALE,
il 3 dicembre alle ore 12:30 all’oratorio S. Francesco Via Pola- zona Celadina!

Il costo del pranzo sará di € 20 e il ricavato verrá devoluto in sostegno del progetto WFWP Nepal 2018.

Per maggiori informazioni e per prenotarsi (entro il 30 novembre) contattare l’indirizzo e-mail wfwpbergamo@alice.it oppure chiamare il numero 3407049891
Vi aspettiamo in molti!!

25 NOVEMBRE, GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Alle ore 19:00 del 25 novembre, verrá tenuta una conferenza in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.
A seguire, alle ore 21:15, ci sará la proiezione della rappresentazione teatrale “Voci del Silenzio”.
Vi aspettiamo per questa importante giornata
Il 25 NOVEMBRE 2017
Alle ore 19:00 presso
CORSO TAZZOLI 228/4 (TO)
Dove nell ‘ aperispettacolo sará possibile donare un offerta libera a sostegno del Centro Antiviolenza U.D.I.RE

STOP AL MASSACRO NELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Il 30 Giugno è stata organizzata una manifestazione statica in Piazza Montecitorio di fronte alla sede del Parlamento Italiano, per sensibilizzare il Governo e l’opinione pubblica sulla tragica situazione in cui stanno le persone del Congo. In molte zone lo stupro, rapimenti e uccisioni di massa sono usati come armi di guerra senza un reale motivo.
La Dott.ssa Susanne Diku, che è Presidente dell’Associazione TAM TAM D’AFRIQUE e Ambasciatore di pace della WFWP, ha invitato Elisabetta Nistri, Presidente WFWP Italia, per tenere un discorso alla manifestazione.
Nel suo discorso la Presidente ha presentato gli scopi e le recenti attività della WFWP e di seguito ha dato un messaggio di conforto a tutte quelle famiglie che stanno subendo violenza, esprimendo anche quanto Dio stesso stia soffrendo vedendo i suoi figli nella disperazione, ma che da solo non possa risolvere questi problemi al posto nostro. Lui ci mostra la strada, ma siamo noi che dobbiamo seguirLo unendoci insieme.
Di fatto nessuna nazione può ancora dirsi una nazione ideale o veramente in pace, ci sono tanti problemi da risolvere ancora anche nelle nostre nazioni occidentali, tutto ciò perché le soluzioni portate dagli uomini sono relative. Solo attraverso un radicale cambiamento portato insieme a Dio è possibile realizzare una Vera Nazione in cui i cittadini possano vivere in pace ed armonia.
Erano presenti leader di associazioni di volontariato, rappresentanti delle istituzioni, leader religiosi, inclusi preti e suore, ed anche leader di altre associazioni africane. Dopo il suo intervento Elisabetta Nistri ha ricevuto sentiti ringraziamenti per il suo discorso dal conduttore dell’evento, da Susanne Diku e dai sacerdoti e suore presenti all’evento.

I Flussi migratori in Italia

Il 6 maggio si è tenuto un incontro delle donne alla scuola di inglese di Villa di Briano (CE) dalle ore 18:30.
Il tema scelto è stato: ” I Flussi migratori in Italia” e a partecipare sono state 21 persone.
La dott.sa Maria Schiavone ci ha parlato dell’ accoglienza in Campania e dove ricevono l’ insegnamento dell’ italiano i migranti con la sua diretta esperienza.

Un concerto per le vittime della violenza- Torino

Maria Gabriella Mieli, Vice Presidente della Federazione delle Donne Italia, è stata invitata come co-sponsor per un evento di carità, un concerto dedicato alle vittime della violenza.
Il gruppo “I Senza Nome”coveristi di un famoso gruppo italiano, ha offerto 2 ore di musica, cantando canzoni popolari della fine degli anni 50.
All’inizio e alla fine dell’evento i rappresentanti delle 4 associazioni coinvolte nell’organizzazione di questo, hanno avuto la possibilità di presentare la loro missione e i loro obiettivi.
Come rappresentate della Federazione, la signora Mieli ha parlato di come sia necessaria un educazione basata sui valori della vita, l’importanza dell’educazione, la responsabilità dei genitori nell’educare i figli sul rispetto, l’unità, la pietà filiale, il perdono e la riconciliazione.
Con le sue parole la Vice Presidente,nonostante tutta la confusione e la violenza che c’è intorno a noi, è riuscita a far rinascere della speranza nei partecipanti
I rappresentanti delle altre tre organizzazioni hanno esposto le loro pratiche attività nel supportare minori,giovani, anziani e famiglie vittime delle diverse forme di violenza.
L’On. Eleonora Bechis, un contatto della WFWP e Ambasciatrice di Pace, ha parlato della sua responsabilità e missione come membro della commissione bicamerale dell’infanzia e dell’ adolescenza soprattutto nei confronti dei bambini immigrati e giovani.