Archivio | maggio 2015

PULIZIA QUARTIERE

Il 30 Maggio 2015, i giovani della federazione delle donne per la pace nel mondo Italia (WFWP ITALIA), si sono dedicati alla pulizia del capolinea del autobus N.054 a Colle Mattia nel comune di Roma. È stato il secondo appuntamento, in quando già in precedenza si è svolta, nelle stesso luogo la stessa attività. I ragazzi e le ragazze tra i 16 e i 25 anni, nonostante gli impegni scolasti e lavorativi, hanno deciso di dedicare una parte del proprio tempo alla pulizia dell’area in quanto perennemente piena di spazzatura e sporcizia. Noi della WFWP riteniamo molto importante il benessere della società e dell’ambiente che ci circonda e solo attraverso l’esempio pratico è possibile mandare un segnale di cambiamento forte e concreto. Inoltre per invogliare tutti a mantenere pulita l’area è stato creato e affisso un cartello. È stata una esperienza molto bella e istruttiva per i giovani che hanno dato il loro contributo e siamo tutti uniti nell’affermare che questa attività non sarà l’ultima.885550_440347456125642_2053770077404840635_o

10431554_440347392792315_4398788331285175257_n

10502099_440347396125648_5656586535385288424_n

11312800_440347426125645_7041024972116207371_o

LE DONNE DELLA NUOVA ERA

Il 30 Maggio si è svolto il Convegno L’alba del femminile, organizzato dall’Associazione Facivilta, a cui Elisabetta Nistri, Presidente della WFWP Italia, è stata invitata a partecipare con l’intervento: Le donne della nuova era.

Nel Suo discorso la Presidente ha detto che Le donne della nuova era sono coloro che ascoltando la propria natura originale che riflette la parte femminile di Dio sapranno portare il loro contributo a fianco dell’uomo nella costruzione di una pace universale. Questo è il tempo della nuova era che in Coreano viene chiamato cion il guk,, il luogo in cui 2 diventano 1.

Uomo e donna, cielo e terra, scienza e religione, politica e spiritualità, educazione tecnica e morale, devono unirsi per realizzare la visione finale di un’umanità finalmente in pace. Per realizzare ciò in ogni posizione di responsabilità nelle istituzioni, ci dovrebbe essere una coppia che come Veri Genitori, con onestà e cuore sincero, si preoccupa del prossimo e di risolvere ogni problema sociale.

Tra gli altri relatori, la dott. Donatina Persichetti, Presidente della Consulta Femminile Regionale, ha parlato di come la società sia stata guidata e strutturata principalmente da uomini, e per questo è molto carente nei servizi e nelle strutture di ciò di cui ha bisogno la donna, la famiglia, i bambini e gli anziani. Perciò è necessario che il contributo femminile sia accolto seriamente.

La psicologa Chiara Gambino, ha parlato delle cause e motivazioni per cui nel rapporto di certe coppie scaturisce la violenza. Il consiglio che lei dava è quello di curare molto la propria stabilità ed armonia interiore, prima di affrontare l’impegno di un legame di coppia, perché prima di amare in modo sano e sincero una persona, è necessario amare se stessi. A volte le problematiche sorgono proprio a causa della mancanza di autostima o di amore non ricevuto in modo appropriato dai genitori.

Molte altre relatrici, hanno offerto il loro contributo sui seguenti argomenti: Trovare dentro di sè la vera fonte dell’energia femminile, L’armonia degli opposti, I sistemi di organizzazione di donne e uomini, Il Femminile di Santa Chiara, Unità tra mente e corpo, Mandala di Pensieri ed esercizi di meditazione per la pace.

c_20150530_164739

11108199_900905783288623_1222676786534729970_n