Archivio | maggio 2014

Festa di fine Anno Scolastico Scuola Ucraina in Italia

Il giorno 21 marzo 2014 la presidente della WFWP in Italia è stata invitata a partecipare alla Festa di chiusura dell’anno scolastico della Scuola Ucraina del Sabato. Lo scopo della scuola è aiutare i bambini ucraini in Italia ha conoscere le loro origini, le loro tradizioni, studiare la lingua ed ottenere così anche il diploma di stato della scuola ucraina. Alcuni di loro sono in Italia solo con la mamma, altri più grandi sono senza i genitori.
Erano presenti anche gli ambasciatori dell’Ucraina per lo stato italiano e per la Santa Sede, che hanno ringraziato molto la WFWP per l’iniziativa tenuta in Marzo durante la Conferenza nella sede del Parlamento Europeo, quando sono state raccolte firme a favore dell’Ucraina da tutti i partecipanti all’evento.
La presidente Elisabetta Nistri, ha parlato della bellezza delle varie culture e tradizioni, e di quanto sia importante per i bambini conoscere la loro patria, aggiungendo che come i fiori sono belli proprio perché sono di tanti tipi diversi, così sono belle le razze diverse nel mondo.
La diversità non deve essere motivo di divisione, ma anzi di arricchimento, nel rispetto reciproco, ed ha augurato una rapida e pacifica risoluzione del conflitto in Ucraina.

 

P_20140531_133732 P_20140531_133223 P_20140531_133713P_20140531_145216

Conferenza con la comunità nigeriana

“The Global Change of a Migrated Family” – Conferenza con la Comunità Nigeriana in Roma

L’evento è stato organizzato dall’Ambasciatrice di Pace Victoria Chioma Ezewoko, presso il teatro della Parrocchia di S.S. Simon and Jude Thaddeus in Roma, e dalla Men Catholic Comunity.
I 3 relatori hanno esposto da diversi punti di vista la situazione delle famiglie.

Victoria Chioma Ezewoko ha parlato delle varie tipologie di famiglie nigeriane e delle leggi che riguardano la famiglia in Italia, di cui alcune molto diverse, ed ha dato alcuni consigli per capire atteggiamenti che i ragazzi imparano dalla cultura italiana e che potrebbero sembrare offensivi, ma che in realtà non lo sono.

Elisabetta Nistri , Presidente della WFWP Italia, ha parlato delle diverse caratteristiche tra uomo e donna, che non riguardano solo l’aspetto esteriore, ma che si evidenziano anche nel modo diverso di usare i due emisferi cerebrali. Questo induce a comportamenti, attitudini e caratteristiche diverse anche interiormente. Ma l’uomo e la donna sono creati come figlio e figlia di Dio, per realizzare una complementarietà nella coppia che porta poi all’armonia nella famiglia, che è la cellula della società. Elisabetta ha dato anche consigli per migliorare il dialogo di coppia.

Il sacerdote ha poi esposto quali sono le tentazioni che il mondo occidentale offre, a cui la famiglia nigeriana in Italia potrebbe essere esposta, indicando inoltre che i ragazzi imparano soprattutto dall’esempio dei genitori e non tanto dalle loro parole, ispirando quindi i papà ad essere soprattutto un buon esempio.
Alla fine della Conferenza, insieme alle donne Nigeriane è stato ricordato il triste evento del rapimento di 300 bambine dalle loro scuole in Nigeria e fatto un appello affinchè le autorità si impegnino a ritrovarle e riportarle presto a casa.

La dott.ssa Victoria Chioma parla della situazione delle famiglie  nigeriane in italia

La dott.ssa Victoria Chioma parla della situazione delle famiglie nigeriane in italia

Foto scattate presso Parrocchia di S.S. Simon and Jude Thaddeus